La cottura permette de trasformare questa pasta morbide e malleabile in pasta dura e resistente. Per questo, puoi utilizzare il forno di casa o un fornello elettrico. Devi mettere le tue cosine su un foglio di carta al forno (in un tegame o sulla piastre) nel forno a 130°C durante 15 - 30 minuti (da 15 per le miniature piccole piccole a 30 per le cose più spesse). Comunque se le lasci più tempo, non bruceranno. Non è la durata ma la temperatura che è importante : troppo caldo -> brucia; non abbastanza caldo -> l'oggetto cotto non diventa abbastanza resistente e rimane un po' morbido. Non essere troppo in fretta di toccare la tua nuova infornata di Fimo! Meglio se, alla fine delle 15-30 minuti di cottura, lascia la porta forno chiusa e aspetta il riscaldamento delle tue cosine! Per me, è il più difficile… perché ogni volta, non vedo l’ora di vedere il mio risultato!

Infornata di Cernit

Vedrai che durante la cottura la pasta puzza un po’. Come il suo nome l’indica, è una pasta sintetica… niente di naturale. Allora pensa a aerare bene il forno alla fine della cottura. E se mangi una pizza stasera, fai prima la cottura della pizza e poi della pasta sintetica!

Murrina Flower Power

Sembra che esiste anche la cottura nell'acqua bollente. Ne ho sentito parlare una volta, ma non la conosco bene, non l'ho mai provata… allora la sconsiglio…

Modellazione :: Altri messaggi della categoria Primi passi :: Per far brillare la pasta