Le mie 10 dita presentano...

Aller au contenu | Aller au menu | Aller à la recherche

Sabato 15 Dicembre 2007

A croquer

Immagino che, come per noi Francesi, a Natale si mangiate tanto buon cibo ! Infatti, non conosco bene le tradizioni italiane, a parte il panettone che non si pu˛ mancare nei supermercati ! In Francia, un men¨ tipico potrebbe essere :

  • aperitivo di pane tostato con scampi, uova di lombo, formaggio...
  • salmone selvaggio affumicato,
  • fegato grasso d'oca,
  • tacchino ripieno alle castagne,
  • insalata verde,
  • formaggio,
  • ceppo di Natale,
  • cioccolatini, tartufi di cioccolato, meringhe, ecc.

Bijou in pasta sintetica Fimo / Cernit

Il ceppo di Natale Ŕ un dolce a forma di cilindro che si decora con funghi, nani e seghe. Il ceppo tradizionale (della mia Nonna) Ŕ a base di pan di Spagna arrotolato con crema al burro. Forse la mia spiegazione non vi mette l'acquolina in bocca, ma Ŕ delizioso ! Altrimenti si vende anche ceppi semi-freddi. Io ho giÓ fame e non vedo l'ora di iniziare le festivitÓ di Natale ! E voi, che cosa mangerete ?

Giovedý 6 Dicembre 2007

Confezione regalo fatto a mano

Vi ricordate il mio messaggio dell'anno scorso con il link verso un tutorial per creare una scatola per bijou? No? E' un’idea utile all'approcio del periodo natalizio ! Ecco tutte le spiegazioni per realizzare questa confezione regalo.

Scatola per bijou in origami Scatola per bijou in origami

Ho provato di fare questa scatola originale, l'anno scorso, per dei gioielli per Natale. In forma di fiore, si apre e si richiude facilmente ! Ho trovato le spiegazioni su un sito francese di scrapbooking.

Copiare il modello su un foglio di cartoncino (clicca sul disegno che trovi sul sito per aggrandirlo). Tagliare con dei forbici sulle line piene e piegare il cartoncino (aiutarsi di un vecchia penna senza inchiostro). Decorare la scatola. Incollare la parte “A” sotto la “a” per formare i lati della scatola. Poi incollare “B” sotto “b” etc per chiudere il fondo. Adesso, con delicatezza e pazienza, piegare passo a passo tutti i petali verso il centro.

E voilÓ!